IMU SUI TERRENI: RINO NOBEL

Cari Minervinesi,
è stata un’annata da dimenticare. Il raccolto è stato pressoché inesistente a causa del maltempo e delle malattie. Ma l’incubo non è finito: si pagherà l’IMU sui terreni agricoli.

Furbescamente, Rino riesce a strappare un altro premio Nobel, quello per la trasparenza e informazione.

Medaglia Nobel
Medaglia Nobel

RACCONTIAMO QUESTA FAVOLA

Renzi ha preso da Rino € 567.418,37 per co-finanziare i famosi 80€, dandogli in cambio la possibilità di recuperarli dai terreni agricoli minervinesi e, se da tali terreni il funzionario IMU non fosse in grado di recuperarli totalmente, ci avrebbe pensato l’amico Padoan a dare la differenza.

Cioè Renzi prende i soldi da Rino per vincere le elezioni e gli consente di tartassare i cittadini per continuare a fare quello che ha fatto sino ad oggi. Quindi Rino è garantito da Renzi e i minervinesi garantiscono Rino e i capricci di Renzi.

Mentre, molti comuni montani e svantaggiati hanno opportunamente impugnato al TAR il gioco di Renzi per non far pagare i cittadini,

Rino cosa fa?
Non solo non ha contestato l’indegno tributo, ma invita, tramite il sito del comune, a pagare l’IMU sui terreni agricoli con l’aliquota al 7,6 per mille.
Omette scientemente tutte le agevolazioni previste dal Governo per i minervinesi.
Ma Rino è ancora a spalar la neve: non ha tempo di dire ai cittadini minervinesi che il pagamento è stato prorogato al 10 febbraio, che gli agricoltori proprietari non sono tenuti a pagare l’IMU così come i coltivatori diretti e tutti quei terreni non di proprietà condotti da coltivatori diretti ed imprenditori agricoli.

Cari concittadini, prima di pagare verificate che:

  • Non siete coltivatori diretti;
  • Non siete imprenditori agricoli a titolo principale;
  • Che i terreni non siano stati concessi in fitto o comodato a imprenditori e coltivatori;
  • Che Rino non abbia fatto ricorso al TAR !

Siamo costretti ancora una volta a citare Checco Zalone:
“Scusa Rino, ma che comportazione è questa?” 

Perché non ti sforzi di tutelare il settore trainante dell’economia minervinese?
Perché imponi un’aliquota così alta?
Perché hai istituito un assessorato all’agricoltura?

L’onestà andrà di moda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...